Riqualificazione edilizia

Scopri come arredare un soggiorno piccolo in semplici mosse

Stai nel mood della ristrutturazione casa e cerchi idee? Ecco qualche consiglio per arredare un soggiorno piccolo.

Dopo essere stati tanto tempo confinati in casa a causa della pandemia di Covid-19, è normale che si abbia voglia di dedicarsi alla ristrutturazione della casa. Le idee si possono facilmente accendere facendo un giro su internet e su tutti i siti dedicati all’arredamento.

Oggi vogliamo occuparci della ristrutturazione del salotto e, in particolare, di come arredare un soggiorno piccolo.

Come arredare un soggiorno

In inglese, la traduzione di “salotto” è living room. Se volessimo fare una traduzione letterale di questa parola potrebbe essere la “stanza del vivere”. In effetti, il soggiorno è la zona in cui sbrighiamo la maggior parte delle attività di casa.

Durante il lockdown, il salotto è diventato per molti il luogo di lavoro. Ma prima di questo, è il posto dove si può guardare la televisione, rilassarsi, leggere, fare attività sportiva (ebbene sì!)… e soprattutto, è il posto in cui accogliamo chi ci viene a trovare.

Per tutti questi motivi, l’arredamento del salotto deve essere particolarmente curato. Infatti, i mobili e la loro disposizione non devono trasmettere un’idea di comfort e relax solo a noi, ma anche agli esterni. Il design del salotto sarà d’impatto per chiunque ti verrà a trovare e lascerà un’impressione positiva (o negativa) della tua casa. Racconterà qualcosa di te, delle tue abitudini, del tuo stile di vita. Ecco perché è molto importante sapere come arredare un soggiorno.

Se hai un appartamento di pochi metri quadrati, potrebbe essere più difficile occuparsi dell’arredamento del soggiorno. Hai poco spazio a disposizione e non puoi riempirlo di mobili! L’ambiente sembrerebbe ancora più piccolo! In questi casi, la parola d’ordine è “ottimizzare”. Devi ridurre l’arredo al minimo. Se non opti per uno stile minimalista, devi comunque scegliere pochi mobili che siano, però, funzionali alle tue necessità.

Arredare un soggiorno piccolo significa diventare un po’ strateghi!

Potresti sopperire alla mancanza di spazio e di mobili attraverso dei piccoli stratagemmi.

Innanzitutto, puoi cercare dei divani che siano allungabili o contenitori e che permettano, quindi, di risparmiare spazio quando non vengono usati. Anche sviluppare l’arredamento in verticale potrebbe tornarti utile. Sfrutta mensole da attaccare alle pareti o librerie alte fino al soffitto.

Vuoi avere uno stereo in casa e vuoi assolutamente esporre la tua collezione di vinili, ma il tuo soggiorno non è abbastanza largo per farlo? Allora, metti tutto su una libreria! Con il telecomando a portata di mano, non dovrai fare altro che accenderlo e spegnerlo, senza occupare ulteriore spazio!

Per quanto riguarda i mobili d’arredo, quelli che non possono mancare assolutamente sono il divano, i mobili tv, la libreria e poi a scelta tra poltrone, librerie e tavolini bassi (sempre che c’entrino!).

Può sembrarti poco, ma con le giuste decorazioni e le giuste tonalità di colore, l’arredamento risulterà comunque personalizzato.

arredare-soggiorno-piccolo

Come arredare un soggiorno piccolo rettangolare

A seconda della forma della stanza, dovrai adottare alcuni accorgimenti a livello di arredamento. Ad esempio, se hai un soggiorno piccolo di forma rettangolare, ti conviene posizionare i mobili più grandi sul lato lungo. Potrebbe essere il divano, oppure la libreria dove collocare la tv, libri, CD…

Un salotto con questa forma ti potrebbe permettere di inserire un divano angolare che risulta comodo perché può ospitare più persone. Così non dovrai per forza accontentarti del divano a due posti che, pur essendo comodo e pratico, può risultare un po’ banale all’occhio. Usa dei faretti o delle strisce di luce (meglio ancora se al Led) per creare dei punti luce diversi che creano atmosfere diversificate.

Come arredare un soggiorno quadrato

Più complicato da arredare è un soggiorno con i lati del tutto uguali. I muri di una stanza quadrata sono identici e questo fa sembrare la stanza ancora più piccola. Con questa forma geometrica, l’unica cosa da fare è creare una parete che attiri immediatamente l’attenzione di chi guarda. Come puoi fare? Usando una carta da parati particolare per decorare quel lato oppure disegnando sulla parete una figura particolare, astratta o realista che sia. Oppure, puoi collocare davanti quella parete il mobile con il televisore.

Di fronte a questa parete, va collocato il divano o le poltrone mentre la libreria va in una delle due pareti laterali. In alternativa, puoi usare delle mensole che dal basso vanno verso l’alto. Per rendere tutto più accogliente, posiziona un bel tappeto al centro della stanza.

Come arredare un soggiorno piccolo con angolo cottura

Se hai un appartamento open space dove non esiste una distinzione tra soggiorno e cucina, devi trovare il modo di distinguere le due aree. Puoi farlo usando tonalità cromatiche o usando i mobili di arredo come divisori. Potrebbe servire allo scopo un banco da cucina, una libreria o un tavolo con le sedie. Oppure, potresti optare per una pavimentazione diversa per le due zone. Piastrelle nella zona cucina e moquette in zona living? Che ne pensi?

Consigli su come arredare un soggiorno moderno

Se lo spazio disposizione del tuo soggiorno è poco, ecco un elenco di cose che devi assolutamente tenere a mente:

  • non usare colori scuri perché creano l’impressione che la stanza sia ancora più piccola;
  • usa materiali come il vetro o la plastica o più in generale chiari e trasparenti di modo da creare un’atmosfera ariosa;
  • attenzione al rivestimento del divano! Meglio usare la pelle o l’ecopelle;
  • mantieni ordinata la tua stanza. Se lo spazio è piccolo, rischi che sembri ancora tutto più confusionario di quello che è. Scegli dei contenitori a muro dove conservare tutto ciò che non usi abitualmente;
  • fai sempre in modo di trovare spazio per un tavolino basso da mettere vicino al divano. Può funzionare da poggiapiedi o come spazio per appoggiare piatti e bicchieri nel caso in cui ci siano ospiti

Una volta appresi tutti questi dettagli tecnici, potete iniziare la vostra ricerca dell’arredamento perfetto per il vostro soggiorno piccolo!

To Top